Fotografare su un autobus

Sono stato a fotografare su un atuobus a due piani. Ok dite voi, cosa c’è di strano? Lo fanno tutti…

Qua la cosa è più simaptica perche sono stto a fotgrafare su un autobus ristorante! con tatno di cucina e chef on board. L’occoasione l’ho avuta durante la manifestazione di Freisa in Freisa di Chieri e il mezzo in questione era il gustibus di Chiesa viaggi.

Ma com’è fotografare su un autobus ?

Divertete e impegnativo direi.

Per prima cosa occorre pensare chi si fotografa in un luogo chiuso ed affolato, con poco spazio di movimento e siamo in mezzo a gente che sta lavorando e a ospiti che vogliono divertirsi l’esprerienza di viaggio degustativa. Dobbimo qundi muoverci con cautela e con risptetto di tutti.

Per fotografare la scelta è caduta sull’ottimo e versatile Fujnon XF 10-24/f4. Il flash è stato assolutmente neccesario essendo al chuso e muvendosi nelle ore serali. Il mio flash è  stato il Godox TF350, picollo e  compattto è l’ideale per gli ambienti piccoli.

L’obbietivo era di coprire di giri di degustazione del Freisa e di Casa Martini, accompagnati dalle degustazine dello chef.

Dopo avere scattato un buona serie di fotografie allinterno del ristobus, in cucina al piano basso e ai tavoli al primo piano ho sfruttato la sosta del mezzo per scednere e riprendere qualche foto dallesterno per un punto di vista differente.

Il tutto condito da un paio di calici!!

Il risultato è un piccolo reportage qua esposto. 

Lascia un commento