A spasso con il tele a ZOOM

I teli lunghi, molto lunghi non sono certamente ottiche da tutti i giorni e per riprende la mano con il mio Fujinon XF 100-400, sono andato ad esercitarmi al parco di ZOOM di Cumiana.

La giornata soleggiata mi ha consentito di giocare con i contrasti di luce ed ombre isolando il soggetto dallo sfondo, questi nei parchi non sono mai granché, persone, reti metalliche pali e quant’atro sono sempre elementi di disturbo. In alcuni scatti ho montato sul tele anche il moltiplicatore di focale 1.4x e questo mi ha consentito di isolare ancora di più i soggetti.

La differenza d’uso del moltiplicatore montato è stata veramente trasparente. Non c’è differenza fra le fotografie scattate con o senza questo accessorio. Ho sempre scattato in pieno automatismo avvalendomi solo del comando di sovra e sotto esposizione. Gli ISO si sono sempre mantenuti bassi al di sotto di 320.

In fase di post produzione ho scelto la pellicola Camera Pro Neg Hi. Questo profilo aumenta leggermente la saturazione e chiude un po le ombre, soluzione che ritenevo ideale per fare risaltare i miei soggetti. Su questi è stato poi aggiunta una leggera regolazione locale applicando un poco di chiarezza e in alcuni casi con delle micro relazioni di luci ed ombre.

 


Le fotografie non saranno sicuramente dei capolavori ma il piacere di una giornata di scatto come questa è quella di stare all’aria aperta, divertendosi a scattare un po di fotografie per puro piacere personale e questo non fai mai male!

Marcello