Ciao! Sono Marcello.
Benvenuto sul mio diario fotografico.
Sono un appassionato fotografo di Torino e qui potrai trovare alcuni lavori e pensieri rappresentativi del mio stile fotografico.
Buona visione!

 

Due passi per… Modena

Lungo ogni viaggio di famiglia ci piace fare qualche tappa per spezzare il lungo tragitto autostradale e vistare dei nuovi luoghi. Questa volta ci siamo fermati a Modena per un paio di ore.

Il nostro programma prevede la visita esterna del Palazzo Ducale oggi sede della Accademia di Modena, il Centro Storico  patrimonio UNESCO e la Galleria Estense. La giornata è soleggiata ma fredda quindi preferiamo stare prima all’aperto per poi visitare la Galleria Estense al calare del sole.

Notiamo subito che Modena è una città vivace, a differenza di Torino dove viviamo le luci di Natale sono già accese, troviamo la pista di pattinaggio e le bancarelle di Natale. Tutte cose che ha Torino quest’anno ci sono mancante.

PALAZZO DUCALE

Il palazzo è ricchissimo di storia, è pur sempre un edifico del seicento che è stato sede della corte Estense e dall’unità d’Italia è diventato sede dell’accademia militare.

IL CENTRO DI MODENA

Il centro di Modena è dal 1997 è patrimonio UNESCO, sono quindi stati preservati la Cattedrale di Modena, la Torre Civica e Piazza Grande.

LA CATTEDRALE

L’interno della cattedrale è un capolavoro in stile romanico. La lapide della sua fondazione riporta la data del 1099.

 

LA GALLERIA ESTENSE

Al terzo piano del Palazzo dei Musei c’è la ricchissima Galleria Estense. La galleria contiene una vastissima collezione di oggetti raccolti dai duchi Estensi.

Molto particolari le decorazioni degli strumenti musicali raccolti. Vere opere d’arte dove i liutai hanno dato il massimo della decorazione artistica. Spesso questi strumenti era si funzionali ma erano prevalentemente usati come sfoggio della capacità artistica degli artigiani al servizio degli Estensi.

Clavicembalo in marmo del 1687

 

CONCLUDENDO

Il vecchio palazzo del foro boario

Di certo in due ore non si può visitare tutta una città è Modena ha tante altre cose che può offrirci. Torneremo presto e la prossima volta ci fermeremo a vistare altri luoghi della città come ad esempio il Museo Enzo Ferrari, gli interni del Palazzo Ducale, il mercato storico e tutte le altre chicche che ci siamo persi in questo brevissimo giro.

Potresti essere interessato in …